Ricerca Ca.Re. 2021 – terza edizione

Scarica l'indagine sulla maturità digitale dei comuni capoluogo italiani

Quanto sono maturi dal punto di vista digitale i Comuni capoluogo italiani?

Per il terzo anno consecutivo FPA ha realizzato in esclusiva per noi di Dedagroup Public Services, l’”Indagine sulla maturità digitale dei Comuni”, che si pone l’obiettivo di misurare l’avanzamento della PA italiana nel suo percorso di innovazione attraverso l’approfondita analisi qualitativa di un campione di 109 Comuni capoluogo, aggiornata a maggio 2021.

L’indagine, presentata in occasione di FORUM PA 2021, evidenzia come la pandemia abbia effettivamente accelerato la trasformazione digitale dei Comuni capoluogo, trainata soprattutto dall'aumento dei servizi digitali offerti. C’è ancora un divario da colmare in termini di integrazione con le piattaforme abilitanti come SPID e PagoPA e di disponibilità e interoperabilità degli open data. Tanti i comuni che salgono in fascia verde (+14 rispetto all'anno precedente) a riprova che il cambiamento può avvenire anche in tempi brevi soprattutto là dove il front-end è supportato da sistemi informativi digitali e processi ripensati in ottica cittadino centrica.

La ricerca sostanzia il nostro modello Ca.Re. (Cambiamento Realizzato) - frutto di una rielaborazione del DESI (Digital Economy & Society Index) rispetto agli obiettivi definiti dalla strategia nazionale sulla PA digitale (Agenda Digitale italiana, Strategia per la Crescita Digitale, Piano triennale per l’ICT) e di una sua contestualizzazione a livello locale -  e rappresenta la vostra e la nostra volontà di prendere a cuore (“care”, appunto) la realizzazione della PA del futuro.

 


La ricerca ha l'ambizione di fornire alle Amministrazioni uno strumento operativo per misurare i risultati raggiunti, confrontarsi con altri Enti e capire su quali ambiti intervenire per migliorare il proprio livello di digitalizzazione.

L’indagine prende in esame tre dimensioni per valutare la maturità digitale delle nostre città:

- Digital Public Services, che misura il livello di disponibilità online dei principali servizi al cittadino e alle imprese erogati dai Comuni capoluogo;
- Digital PA, che misura il livello di integrazione dei Comuni rispetto alle principali piattaforme abilitanti individuate dal Piano triennale per l'informatica pubblica (SPID, PagoPA e ANPR);
- Digital Openness, che misura il livello di apertura dell’amministrazione comunale in termini di numerosità e qualità dei dati aperti rilasciati e il livello di comunicazione con la propria comunità di riferimento attraverso l’attivazione dei principali canali social.

 
 

Con questa ricerca vogliamo anche rendere consapevoli gli Amministratori e dare loro un aiuto per realizzare il cambiamento grazie ad un ecosistema di soluzioni e servizi che supporta l'Ente nel dare concretezza alle iniziative messe in campo.



Sei Amministratore di un Ente Capoluogo e vuoi conoscere il grado di maturità digitale del tuo Comune?
Compila il form qui di seguito e scarica la ricerca.

Vuoi conoscere tutti i dettagli? Chiedici un approfondimento, ti contatteremo per fissare un appuntamento in cui vedere insieme l'analisi.
Ti aiuteremo a capire meglio dove investire le prossime energie e completare così la digitalizzazione del tuo Ente a vantaggio di cittadini e imprese.

 

 

Amministri un Comune che non è capoluogo e ti piacerebbe sapere il grado di maturità in cui si trova? Compila il questionario semplificato della nostra ricerca qui >

 

copyright © Dedagroup Public Services s.r.l. Sede Legale e Amministrativa: Via di Spini, 50
38121 Trento (TN)
Tel. +39 0461 997111
dedagroup.publicservices@legalmail.it
P.I.: 01727860221 - C.F.: 03188950103