/

Aperte le iscrizioni alla prima Dedagroup Digital Academy - AI & Data Edition

Il nuovo percorso risponde alla crescente domanda di competenze specializzate in Intelligenza Artificiale.

 

Concreta l’opportunità di inserimento in ORS, realtà del Gruppo specializzata nello sviluppo di algoritmi proprietari di AI e Machine Learning.

 

Trento, 6 febbraio 2024Sono aperte le iscrizioni alla prima Dedagroup Digital Academy – AI & Data Edition, nuovo percorso della scuola di impresa di Dedagroup, polo di aggregazione delle eccellenze italiane del Software e delle Soluzioni As a Service, interlocutore naturale di aziende, istituzioni finanziarie e servizi pubblici nell’evoluzione delle loro strategie IT e digitali.  

Il programma, gratuito, si rivolge a diplomati, laureandi e neolaureati in percorsi tecnico-scientifici o informatici di massimo 28 anni e con un buon livello di conoscenza della lingua inglese, e avrà una durata di sei mesi, con una parte di aula e un periodo di training on the job. L’obiettivo è fare da ponte tra il mondo della scuola e quello del lavoro, formando dei professionisti del digitale capaci di operare in contesti complessi ed eterogenei. In particolare, attraverso un focus sui temi dell’Intelligenza Artificiale, del Machine Learning e del Natural Language Processing, il percorso di Academy punta a fare crescere i futuri AI Engineer e si concluderà con una reale opportunità di inserimento in ORS, l’azienda del Gruppo specializzata nello sviluppo di algoritmi proprietari per l’ottimizzazione dei processi cross-industry. 

La ricerca di profili specializzati in grado di aiutare le aziende a cogliere tutte le opportunità che l’Intelligenza Artificiale può generare è un’esigenza sempre più sentita. Lo conferma anche lo studio “Il futuro delle competenze nell’era dell’intelligenza artificiale”, realizzato da EY, ManpowerGroup e Sanoma, secondo cui, in Italia, la richiesta di ingegneri e fisici esperti in questo campo è destinata ad aumentare significativamente per supportare lo sviluppo del mercato. Entro il 2026, infatti, è prevista una crescita di circa il 30% annuo del settore dell’AI, che, tra due anni, dovrebbe raggiungere un volume di 1,2 miliardi di euro, contro gli attuali 570 milioni circa (“L’IA in azione” di Anitec-Assinform, ottobre 2023). 

La capacità delle aziende di adattarsi ai grandi cambiamenti tecnologici passa necessariamente dalle persone e dalle loro competenze. L’Intelligenza Artificiale ha un potenziale enorme: potrà supportare l’operatività quotidiana, ridefinire i processi e contribuire a creare nuovi prodotti e servizi. Un ruolo così importante, destinato a diventare sempre più centrale, necessita di professionisti altamente qualificati. Per fare sì che l’AI porti risposte concrete e utili e generi così valore per il business, è infatti cruciale saperne cogliere le potenzialità e, al tempo stesso, indirizzarla e governarla, considerando anche i temi etici e sociali connessi. È per questo che abbiamo scelto di costruire un nuovo percorso di Academy focalizzato proprio sui temi dell’Intelligenza Artificiale e dei Dati, con l’obiettivo di sviluppare professionalità capaci di rispondere alle esigenze dei nostri clienti, che cambiano nel tempo” ha sottolineato Valentina Gilli, HR Director di Dedagroup. “Dal 2017 a oggi abbiamo sviluppato un ampio portfolio di proposte formative, focalizzate su specifici mercati, dal Fashion & Luxury al Banking & Finance, dall’Industrial al Digital Business, fino al Cloud, alla Cybersecurity e alla Sanità digitale, e abbiamo formato quasi 200 ragazzi, di cui ben l’80% è entrato a fare parte del nostro Gruppo”. 

 

Il programma

Dall’ascesa dei virtual assistant e dei sistemi di recommendation, alla gestione e ottimizzazione delle supply chain complesse, all’analisi sulla credibilità finanziaria dei clienti bancari e al wealth management, fino all’elaborazione di strategie per affrontare le sfide del mondo energy, l’AI sta interessando tutti i mercati in cui Dedagroup opera. In quest’ottica, i partecipanti all’Academy effettueranno un percorso che porterà valore anche ai clienti del Gruppo, che potranno sfruttare la conoscenza di Dedagroup e delle sue persone, con un’attenzione anche alla sostenibilità e ai temi etici.  

La prima parte del programma sarà dedicata allo sviluppo di soft skills e ad argomenti legati agli economics aziendali e al project management. La seconda parte si concentrerà, invece, sullo sviluppo di algoritmi e modelli predittivi e decisionali, che aiutino le aziende a orientarsi nell’incertezza del futuro e a prendere decisioni di business strategiche. Al termine dei due mesi di formazione in aula, i partecipanti svolgeranno quattro mesi di training on the job in cui affiancheranno le Deda People nella ricerca di soluzioni creative per rispondere alle sfide del business con il supporto di algoritmi di AI. I partecipanti approcceranno così la dimensione del fare con la guida dei professionisti più esperti, che trasferiranno loro competenze e know-how. Per tutta la durata del percorso ogni partecipante sarà seguito da un tutor dedicato.  

Grazie alla collaborazione tra Dedagroup e start2impact, tutte le persone che prenderanno parte alla Dedagroup Digital Academy – AI & Data Edition avranno la possibilità di partecipare gratuitamente al Master in Data Science offerto dalla piattaforma.  

Oltre all’AI & Data Edition che partirà in marzo, nel 2024 sono previste anche altri tre percorsi di Academy: la Banking & Finance Edition si svolgerà in primavera/estate, mentre la Fashion Edition e la Public Services Edition avranno luogo in autunno/inverno. 

 

Entrare a fare parte di un Gruppo che ha a cuore il benessere delle persone

I giovani che prenderanno parte alla Dedagroup Digital Academy entreranno a fare parte di un Gruppo che, oltre alla crescita delle proprie persone, ha a cuore il loro benessere e che è consapevole del proprio ruolo nel migliorare la società in cui opera.  

Durante il suo sviluppo, Dedagroup ha perseguito l’obiettivo dell’impegno sociale, proprio nella convinzione che la competitività si debba accompagnare alla sensibilità etica e alla crescita sostenibile. Nel 2023, Dedagroup ha ottenuto la certificazione etica SA8000, la prima norma riconosciuta a livello mondiale che attesta l’implementazione di un’efficace Sistema di Gestione della Responsabilità Sociale nell’ambito dei diritti dei lavoratori e del loro benessere in azienda. Si tratta di un tassello di un percorso più ampio, che intende consolidare e rafforzare una cultura aziendale che ha al suo centro le persone e che è fondata sulla partecipazione, l’ascolto, il rispetto e la valorizzazione delle differenze. Per questo motivo, il Gruppo è costantemente impegnato sui temi dell’inclusione, della non discriminazione e della parità di genere, nella consapevolezza che il proprio sviluppo sostenibile è legato in modo indissolubile a questi principi.  

 
 

Ufficio Stampa

Angélia & BC-Communication
Simona Vecchies: +39 335 1245190
Beatrice Cagnoni: +39 335 5635111
Valeria Carusi: +39 348 1301033
Mail: dedagroup@angelia.it

Dedagroup
Daniela Michelotti: +39 0461 997310
Mail: daniela.michelotti@dedagroup.it