Dynamic Discounting

Cos’è e perché conviene a banche ed imprese

 

Secondo l’Osservatorio Supply Chain Finance del Politecnico di Milano il 2020 in Italia e nel mondo è stato l’anno del Supply Chain Finance, diventato strumento fondamentale per assicurare liquidità e supporto alla filiera. L’emergenza ha accelerato lo sviluppo di soluzioni innovative rivolte anche a piccole imprese e ha spinto la crescita di startup che offrono servizi in questo ambito. Stima in 450 - 490 miliardi di euro il mercato potenziale del credito di filiera nel 2020 in Italia, di cui solo un quarto già servito, per un settore dal grande potenziale di sviluppo. 

 

Cos’è il Dynamic Discounting

La pratica del pagamento anticipato a fronte di uno sconto era già diffusa ma l’innovazione tecnologica e la crisi dovuta alla pandemia hanno accelerato la crescita del Dynamic Discounting, la soluzione tecnologica che permette alle imprese di offrire ai propri fornitori uno sconto dinamico, ossia proporzionale al tempo di anticipo del pagamento, sul valore nominale della fattura. 
Questa soluzione può essere implementata o utilizzando i fondi dell’impresa cliente (senza il coinvolgimento di enti finanziatori) o con il supporto di un intermediario finanziario che la finanzia.

 

Perché conviene alle imprese e alle banche

Lato fornitore consente un immediato miglioramento del Cash Conversion Cycle grazie alla riduzione dei tempi di pagamento in cambio dello sconto. L’impresa cliente vede il pagamento anticipato come una riduzione del suo DPO (Days Payable Outstanding - giorni medi di pagamento ai fornitori).  Il Dynamic Discounting permette infine alle banche di essere a fianco delle aziende in modo ancor più organico, veloce ed efficaceAgevolando la connessione tra le grandi aziende e le PMI loro fornitrici gli istituti di credito supportano concretamente l’economia reale e l’avvio della ripresa post Covid. 

In questo contesto abbiamo siglato la partnership con FinDynamic, l’azienda fintech nata nel 2016 all’interno del Polihub, che offre il servizio di Dynamic Discounting attraverso una piattaforma digitale con tecnologia proprietaria

 
 

Il valore della partnership con FinDynamic

L’idea intorno alla quale si è sviluppata FinDynamic nasce dalle possibilità che oggi offre la tecnologia digitale applicata alla finanza, nel caso specifico nella gestione appunto del credito a breve per finanziare il capitale circolante. Oggi FinDynamic per il suo prodotto è considerata una delle aziende più innovative del fintech nel settore del credito italiano.

La competenza ultraventennale di Dedagroup Business Solutions sui processi bancari ha reso semplice e efficace l’integrazione della soluzione di Supply Chain Finance di Findynamic erogata su Cloud con i sistemi bancari per la gestione contabile delle fatture, dai flussi di accredito alla gestione dei bonifici, ma non solo: dal condizioniere alla gestione delle commissioni da applicare, dalla gestione dei fidi alle anagrafiche fino anche alle segnalazioni di vigilanza.   

Oltre al ruolo tipicamente di system integrator, 
Dedagroup Business Solutions affianca FinDynamic e le Banche con le sue competenze sullo specifico tema dei servizi di incasso e anticipo fatture maturate con le proprie soluzioni a supporto del ciclo attivo dell’impresa, a complemento della soluzione innovativa di Dynamic Discounting di FinDynamic, per coprire a 360° la problematica della relazione Cliente-Banca e Cliente con la sua filiera di fornitori. 

 

copyright © Dedagroup Business Solutions s.r.l. Sede Legale e Operativa: Via di Spini, 50 - 38121 Trento (TN)
Tel. +39 0461 997111 - dedagroup.biz@legalmail.it - P.I.: 11300260152 - C.F.: 07374190580